Friday, 2 November 2018

Woman-to-woman: the charm and equestrian elegance of Miasuki

To those who love horses and beautiful things

Agli amanti dei cavalli e delle cose belle




My dear Horse Lovers,
Those of you who have been following me over the last few years will probably remember that in 2014, during Fieracavalli Verona, I madly fell in love with Miasuki, the equestrian brand characterized by an unmistakable Amarone colour.

Mie care Horse Lovers,
chi mi segue da anni probabilmente se lo ricorderà: correva l’anno 2014 e, in occasione della Fieracavalli Verona, la sottoscritta si innamorava perdutamente di Miasuki, l’inconfondibile equestrian brand color Amarone.




Femininity, technology, and made-in-Italy charm: this maison has immediately combined all the essential ingredients to conquer some of the most important catwalks of the international 'parterre', as well as my heart of passionate equestrian blogger. If we add to this the extreme comfort of its garments, able to ensure a great fit both on horseback and in everyday life, the words of founder Mia S. Lei will sound not so strange: "Miasuki is an equestrian brand, yet fashion fashion" :-)

Femminilità, tecnologia, made in Italy: questa maison ha combinato sin da subito tutti gli ingredienti essenziali per conquistare alcune delle passerelle più importanti del parterre internazionale, oltre ovviamente al mio cuore di appassionata equestrian blogger. Se poi aggiungiamo l’estremo comfort, capace di assicurare una grande vestibilità sia a cavallo che nella vita di tutti i giorni, non c’è da stupirsi delle parole della fondatrice Mia S. Lei: “Miasuki è un brand equestre… fashion fashion” :-)


I had the pleasure of meeting the founder Mia S. Lei at Milan Fashion Week, during the presentation of the "Unbound" Spring-Summer capsule collection 2019, based on the contrast of black and white. "A life is not worth living without pushing boundaries and questioning status quo": these are the words of Mia which resonated in the show highlighting the high levels of technology, excellent quality and maniacal attention to shapes and fabrics. Brand ambassadors Iman Perez and Mathilda Karlsson, two famous amazons, were also present at the Milan Fashion Week. 

Ho avuto il piacere di incontrare la fondatrice Mia S. Lei in occasione della Milano Fashion Week, durante la presentazione della capsule collection Primavera-Estate 2019 “Unbound”, tutta basata sulla contrapposizione dei colori bianco e nero. “Non vale la pena di vivere se non ci spingiamo ad andare oltre i nostri limiti”, sono queste le parole di Mia che hanno accompagnato la sfilata: elevati livelli di tecnologia, qualità eccelsa e un’attenzione quasi maniacale per le forme e i tessuti. A fare da ambassador troviamo le due giovani amazzoni Iman Perez e Mathilda Karlsson, presenti anch’esse alla Fashion Week di Milano. 








The new collection is characterized by a minimal but extremely elegant design: from boots with leggings up to the parkas, from the suits to the Miasuki branded bands, the details and care in the exaltation of the female figure are a constant element of the items of clothing of this new capsule collection. This last feature I have always considered one of the distinctive marks of this fashion house, which owes its uniqueness to Mia’s unique style.

La nuova collezione si distingue per un design minimal e, al contempo, estremamente elegante: dagli stivali con gambali fino ai parka, dalle tute alle fasce brandizzate Miasuki, i dettagli e la cura nell’esaltazione della figura femminile sono un elemento costante di tutti i capi di questa nuova capsule collection. Devo dire che in quest’ultimo aspetto ho sempre visto una delle caratteristiche distintive della casa di moda, che deve la sua unicità allo stile inconfondibile di Mia.



A woman who dreams of and designs creations full of character and sensuality, conceived for other women. I think this is Miasuki's secret ingredient. Do you agree, dear Horse Lovers?

Una donna che sogna, disegna e modella creazioni ricche di carattere e sensualità, pensate per essere indossate da altre donne. Credo sia questo l’ingrediente segreto di Miasuki. Siete d’accordo, care Horse Lover?

TaC

Photo credits: courtesy of Miasuki

No comments:

Post a comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...